Visitare Milano: gli eventi più belli durante l’anno

Visitare Milano: gli eventi più belli durante l’anno

Hai prenotato la tua vacanza negli appartamenti Milan Retreats e non vedi l’ora di andare alla scoperta di Milano e del suo fascino? Città dei grandi numeri, polo economico, culturale e artistico a livello mondiale, il capoluogo lombardo sa offrire esperienze davvero uniche, talvolta insolite, ma sempre memorabili.

Ricca com’è di festival, fiere, musei ed eventi che animano vie e spazi cittadini durante tutti i mesi dell’anno, Milano regala momenti da vivere ideali per tutte le età, in compagnia di amici, in famiglia, o da soli, tra divertimento e cultura. Situati in varie zone della città, i nostri appartamenti sono in una posizione strategica per raggiungere con facilità e senza complicazioni le location dei tuoi desiderati eventi.

Coccolato dal comfort delle nostre camere e dalla convenienza dei nostri servizi (https://www.milanretreats.com/services/?lang=it), potrai approfittare al meglio della vitalità di Milano seguendo anche alcuni dei suggerimenti che scriviamo in quest’articolo per pianificare le cose da fare e vedere in città mese per mese.

Emblema della vita culturale milanese è senz’altro la Milano Fashion Week. In questa settimana l’intera città, tra Piazza Affari, Palazzo Citterio, Brera, Piazza Duomo, dedica la sua attenzione alla celebrazione della moda, con eventi iconici organizzati dalle più prestigiose case di moda mondiali quali Gucci, Dolce e Gabbana, Fendi e Armani, a cui si affiancano artisti emergenti che trovano in quest’evento una vetrina rilevante per provare ad emergere in questo affascinante mondo. È in questi giorni che vengono presentate le collezioni annuali, tra passerelle e party sgargianti. Un evento imperdibile, che incanta occhi e spirito di appassionati e non.

Per gli appassionati di questa goliardica festività, il Carnevale Ambrosiano a Milano è una perfetta occasione per rimanere bambini e lanciare coriandoli per qualche giorno in più. Rispetto alle altre tradizioni carnevalesche, la diversità del rito ambrosiano comporta che l’inizio della Quaresima non cada il Mercoledì delle Ceneri ma la domenica successiva: i festeggiamenti si prolungano fino al sabato, che si sostituisce al romano Martedì Grasso. Carri, sfilate e scherzi: passare il weekend in centro città in questo periodo sarà un’esperienza diversa, ma sempre entusiasmante per grandi e piccini.

Il mese in cui inizia la primavera, ma anche il tempo di una delle due ricorrenze più dolci e rappresentative della famiglia: la Festa del Papà. Cosa fare a Milano per festeggiare al meglio questo giorno con i propri bambini? Andare al MUBA potrebbe essere un’ottima idea: situato all’interno della Rotonda di via Besana, offre mostre e attività dedicate ai più piccoli e alle loro famiglie, con l’obiettivo di conoscere e imparare attraverso il gioco e l’esperienza diretta. Un’avventura magica, da non perdere.

Arte e design colorano il panorama di eventi del mese di aprile con due imperdibili fiere: il Salone del Mobile e la miart. Il Salone del Mobile, che si tiene al Foro Buonaparte, è un appuntamento annuale fondamentale per amanti del design, fulcro per la promozione delle eccellenze italiane di questo settore. Un modo per scoprire le innovazioni esportate mondialmente e, perché no, annotare qualche originale idea da poter realizzare a casa. La miart è la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea che presenta capolavori dal Novecento fino ad oggi. In questa fiera si possono ammirare opere realizzate nel corso del XX secolo dai più grandi artisti moderni e, nell’armonia del tema annuale, un comitato di selezione vaglia proposte di gallerie promotrici di nuovi contemporanei talenti.

In questo mese basta passeggiare tranquillamente per la città per vivere un’esperienza suggestiva che ammalia: Piano City è l’evento che porta la musica fuori dai suoi luoghi convenzionali, facendole abbandonare teatri, auditorium, stadi e portandola in piazze, case, parchi. Una musica dirompente che non attende di essere ascoltata, ma impone la sua presenza ovunque e in qualsiasi momento.

Milano si tinge d’arcobaleno per il mese del Pride. Giugno è dedicato alla comunità LGBTQIA+ ed è ricco di eventi che, a partire dal fulcro di Porta Venezia, coinvolgono l’intera città. Passeggiate, spettacoli teatrali, talk, tutto all’insegna della celebrazione della libertà di essere se stessi. Seguendo la linea dell’inclusività, da non perdere c’è anche il FringeMi: festival di arti performative, nasce con l’intento di attivare quartieri in trasformazione attraverso il teatro. Un modo nuovo di vivere il teatro all’insegna della tolleranza, del divertimento e della spensieratezza, non dimenticando riflessione e profondità.

In uno dei mesi più caldi dell’anno Milano offre la possibilità di rinfrescarsi all’ombra notturna della luna, con eventi serali organizzati nella manifestazione “Milano è viva al Castello Sforzesco”. All’interno delle sue centenarie mura, il Castello Sforzesco ospita concerti, tra musica jazz, pop, classica ed elettronica, a cui si aggiungono spettacoli organizzati appositamente per i bambini. Un’opportunità per l’intera famiglia di passare una piacevole serata in compagnia nello storico castello di Milano, facilmente raggiungibile a piedi da uno dei nostri appartamenti situati a un passo dalla Stazione Cadorna.

L’afa del mese di agosto spinge alla ricerca di un po’ di refrigerio, da ritrovare, magari, sdraiati sotto gli ampi rami di un albero, immersi nella natura di un verde parco. Milano ne è ricca: luoghi ideali per rilassarsi e godere, al contempo, di storia e cultura. Una passeggiata ideale potrebbe partire da uno qualsiasi dei nostri appartamenti in direzione Parco Sempione, situato accanto al Palazzo Sforzesco, proseguire verso l’Orto Botanico di Brera, che conserva circa 300 specie diverse, in cui sostare e da cui raggiungere, a pochi passi, il Museo Astronomico di Brera, in cui poter visitare anche la Cupola Schiaparelli. Questa passeggiata milanese tra natura, storia e scienza può, poi, concludersi ai Giardini pubblici Indro Montanelli, nella zona di Porta Venezia, ottimali per sgranchirsi le gambe sotto la fresca ombra di abeti, aceri o faggi.

Questo è il mese in cui Milano si fonde con Torino in occasione del MITO, il Festival Internazionale dedicato alla musica classica. Un palcoscenico unico che unisce le due città, declinato su un tema specifico ideato ogni anno per affascinare e stupire il pubblico, con la partecipazione di artisti di calibro internazionale.  Se ci si vuole spostare tra le due città per godere di più eventi, potreste soggiornare in uno dei nostri appartamenti vicini alla Stazione Centrale, ideali per poter partire in poco tempo verso la vostra nuova destinazione. Da non perdere anche il Video Sound Art, festival e centro di produzione di arte contemporanea. L’intento del festival non è solo quello espositivo, ma anche creativo, finalizzato alla connessione tra opere, artisti e territorio. Si aggiunge al panorama di eventi culturali l’edizione autunnale della Milano Fashion Week: i grandi stilisti internazionali presentano, tra passerelle e cocktail party, le collezioni delle successive primavera ed estate. La moda, in continua crescita, dona al mondo, in questa occasione, le sue ultimissime avanguardie.

Un imperdibile appuntamento di recente creazione è la Milano Wine Week. Gli appassionati di vino non potranno non lasciarsi chiamare da questo evento, alla scoperta di nuove sensazioni, tra masterclass, forum di approfondimento, sia per chi lavora nel settore, e vuole essere al passo con le innovazioni tecniche, sia per gli appassionati curiosi di sapere cosa si cela dietro una buona bottiglia di vino. Degustazioni ed enoteche chiudono, poi, il perfetto quadro di questa inebriante esperienza sensoriale.

A novembre la musica jazz riempie Milano con il JAZZMI, festival musicale che unisce più di cento location sparse per la città. Un modo per ascoltare buona musica e per conoscere la storia, i personaggi e l’evoluzione di un genere musicale che si è fatto strada fondendo generi già esistenti quali blues, gospel, folk, musica classica. Per raggiungere facilmente tutti i luoghi di questo festival, hai a disposizione il nostro servizio di transfer.

L’anno volge al termine e Milano si tinge di magia. Per tutto il mese di dicembre Piazza Duomo ospita i mercatini di Natale in cui poter comprare regalini artigianali, per sé o per i propri cari, o in cui poter assaporare cibi tipici di varie regioni. Una passeggiata per avvicinarsi nuovamente a tradizioni antiche e presenti, da organizzare, volendo, nel giorno dell’accensione dell’albero di Natale di Piazza Duomo, giorno dei festeggiamenti patronali di Sant’Ambrogio: un modo per aggiungere quel pizzico di stupore che apre ufficialmente le festività natalizie. Scegliendo il giusto appartamento tra i vari disponibili in zona, potreste addormentarvi cullati dalle luci in lontananza del luminoso albero natalizio. Un evento di grande rilievo a livello culturale è la prima del Teatro alla Scala, che segna l’apertura della stagione operistica del prestigioso teatro, a cui partecipano personaggi di spicco.

In una città ricca di occasioni e di eventi, che soddisfa ogni passione artistica, culturale, storica, musicale ed enogastronomica, la scelta di una giusta location dove pernottare comodamente è senz’altro un valore aggiunto soprattutto se si vuole vivere un’esperienza senza problemi e senza pensieri. I nostri appartamenti, dislocati per tutta la città, sicuramente sono la soluzione ideale per potersi godere al meglio il soggiorno milanese.